fbpx

Andrea Vilasi

Fisico, Data Scientist, Interista. Scrivo per frenare la deriva caotica del mio cervello, come un bimbo che soffiando prova a liberare una nave dal mare in tempesta.

Fratello, dove sei? Due ore di pura felicità

Narrami, o musa, dell’eroe multiforme, che tanto vagò, dopo che distrusse il ferro sacro delle sue catene: di molti uomini vide le città e conobbe i pensieri, molti dolori patì nell’animo suo per le strade del Mississippi, per riacquistare Dapper Dan, la pomata per la sua chioma amata… Siamo a venti. Vent’anni dall’uscita nelle sale …

Fratello, dove sei? Due ore di pura felicità Leggi altro »

Momento Confidenza

Perché prendiate maggiore confidenza con il libro e tra noi si crei confidenza, ho da farvi una confidenza: Confidenza è il primo romanzo di Starnone che leggo. Ma vi prego: non ditelo alla redazione, o mi licenziano. Detto questo, partiamo per gradi. Tantissimi gradi, materia rovente quella del libro, che ci viene rivelata fin dalla …

Momento Confidenza Leggi altro »

Bastone e carota per Jojo Rabbit

Sarò onesto con voi: dall’esa-candidato agli Oscar Jojo Rabbit – libero riadattamento dal romanzo Come semi d’autunno di Christine Leunens – mi aspettavo qualcosa in più. Eppure vi dirò: i primi minuti del film di Taika Waititi mi avevano proiettato in un mondo inconsueto e divertente. Johannes ‘Jojo’ Betzler (Roman Griffin Davis) è un ragazzino di dieci …

Bastone e carota per Jojo Rabbit Leggi altro »

La finestra di Stoner

Per un lettore granitico come il sottoscritto – granitico nel senso di emotivamente solido, immune da scivoloni lacrimevoli – quei due laghetti che mi facevano brillare gli occhi alla fine di Stoner di John Williams erano una sconfitta. Che lo abbiate letto o meno (non esiste spoiler: in questo libro già dall’incipit si sa come tutto andrà …

La finestra di Stoner Leggi altro »

Nessun piano per Parasite

Siamo io e voi a casa mia, che poi è un seminterrato. Con sguardo implorante mi pregate di convincervi a vedere Parasite, immenso e potente film di Bong Joon-ho, vincitore della Palma d’Oro a Cannes e in odore di Oscar il prossimo anno. Io, ben lieto del compito, tiro fuori il mazzo di Parasite-carte sul …

Nessun piano per Parasite Leggi altro »