fbpx

Giulia Binando

Non so dove metto i piedi: inciampo su pietruzze sottili come parole, radici, storie spontanee, sui libri che lascio sul pavimento. Raccolgo tutto. Ho studiato filosofia, non ho le idee chiare. Scrivo, leggo e cammino perché mi fa felice.

Combattere l’isolamento con Ragazzo divora universo

Combattere l’isolamento con Ragazzo divora universo Perché è il momento giusto per leggere Trent Dalton   Il tuo baby-sitter stava in prigione, e non in un posto qualunque, nel Black Peter, la cella d’isolamento sotterranea di Boggo Road. Te lo sta raccontando seduto sul divano con una sigaretta giallognola che gli pende dal labbro inferiore, …

Combattere l’isolamento con Ragazzo divora universo Leggi altro »

È tutta vita

Ho pianto, alla fine. Va bene, ho una sensibilità ingombrante e questa non è una novità, eppure era da anni che non mi capitava di singhiozzare letteralmente sulle ultime dieci pagine di un libro; sì, tutte e dieci.  Il colibrì (La Nave di Teseo, 2019) racconta la vita di Marco Carrera, un uomo che potrei essere io …

È tutta vita Leggi altro »